In questa pagina ti presentiamo i nostri corsi di Danza, Yoga, Pilates e Fitness. Spazio Aries in via Vallazze e via Monte Nevoso in zona Lambrate, offre una varietà di lezioni mai affollate, dove l'insegnante ti segue personalmente passo dopo passo. Iscriviti alla nostra newsletter oppure contattaci per sapere le nuove proposte, scrivi a info@spazioaries.it oppure telefonaci allo 0287063326 o via Whatsapp 3420175218, saremo felici di darti tutte le informazioni!

Antigravity®
Le lezioni di Antigravity sono attualmente sospese causa emergenza sanitaria Covid. Antigravity® in inglese significa contro la gravità. Antigravity® viene praticato con l’ausilio di speciali amache appese al soffitto che permettono, appunto, di sfidare la gravità, studiato per aumentare il livello generale di salute e agilità nelle persone che lo praticano. Si tratta di una disciplina creata da Christopher Harrison – un danzatore acrobatico di Broadway - che ha voluto unire le pratiche acrobatiche con la filosofia originale dello yoga. Il suo desiderio è permettere a tutti di sperimentare la piacevole sensazione di essere sospesi in aria e di trarre i benefici fisici che derivano dalle posizioni classiche dello yoga (asana) grazie alla facilitazione dal sostegno dell’amaca di stoffa. Alle asana tipiche dello yoga sono state aggiunte tecniche prese dalla danza, dal Pilates e dalla disciplina americana chiamata Calisthenics, per creare un lavoro completo che modelli il corpo riallineando le compressioni dovute alla gravità. Nella tecnica Antigravity c'è una ricerca di un rilassamento totale del corpo e quindi una liberazione dallo stress e dall’affaticamento mentale, favoriti dalla musica. Il metodo è semplice, sicuro e divertente, non c’è nessun pericolo, è una disciplina acrobatica aperta a tutti. La fase finale prevede un lungo rilassamento completamente sospesi e abbandonati all’interno dell’amaca che, in questo caso, funge da vero e proprio letto.I benefici di Antigravity® Innanzitutto non esiste nessun rischio di compressione discale, nemmeno durante le posizioni invertite: ciò permette al sistema circolatorio e linfatico di ripristinarsi, stimolando il rilascio di neurotrasmettitori dal cervello. Attraverso una lieve trazione, si ottiene in realtà una decompressione della spina dorsale e un'idratazione dei dischi vertebrali. I benefici sono molteplici: Rinvigorimento del sistema linfaticoAnti-aging, rallentamento dell’invecchiamentoMaggiore flessibilità muscolareRiduzione della tensione muscolare attraverso tecniche di auto massaggioRinforzo della muscolatura di sostegno del core, del centro del corpo (addominali e dorsali)Rinforzo della muscolatura degli arti superiori e inferioriMaggiore consapevolezza cinestesica, con l’ottimizzazione della gestione dell’equilibrio (recettori sensoriali) e conseguente miglioramento dell’agilitàAumento della mobilità articolareAllenamento cardiovascolare senza rischioValorizzazione dell’autostima, attraverso il processo di conquista e controllo della pauraAumento della consapevolezza di séMiglioramento dei riflessiRiallineamento della colonna vertebraleRiattivazione dei sistemi endocrino, linfatico, digerente e circolatorioRilascio degli ormoni della felicità, vale a dire: serotonina, endorfine e dopaminaAumento della neuro plasticità del cervello (ovvero della capacità di apprendere), con la creazione di nuove connessioni sinaptiche e percorsi neuraliAumento della risposta propriocettiva e della consapevolezza cinesteticaE' sicuramente un'esperienza divertente e unica che stimola tutto il corpo: Vieni a provare!PRENOTA IL TUO POSTO: OGNI AMACA VIENE SANIFICATA REGOLARMENTE CON TECNOLOGIA POLTI SANI SYSTEM SUPERHEATED CHAMBER A VAPOSECCO SURRISCALDATO FINO A 180 ° IN GRADO DI ABBATTERE LA CARICA MICROBIOTICA DALLE SUPERFICI.LEZIONE DI PROVA A PAGAMENTO, CONTRIBUTO 10,00 €. POSTI LIMITATI.  
Pilates miofasciale ONLINE
Il metodo Pilates miofasciale con Petra propone repertorio dello storico Pilates matwork attraverso la guida delle linee miofasciali. Le ultime ricerche sulla fascia offrono una visione nuova e scientifica alle radici del metodo Pilates. La fascia è una vasta rete di tessuto connettivo sottocutaneo che permea il nostro corpo: avvolge ossa, muscoli, organi, dà forma e sostiene i tessuti.Attraverso la pratica del metodo Pilates è possibile sviluppare la consapevolezza del proprio corpo, migliorare la postura, l'armonia del movimento e l'organizzazione della respirazione, aumentare la flessibilità delle articolazioni, l'elasticità e la forza dei muscoli, soprattutto di quelli che stabilizzano le giunture più delicate. CHE COS'E' IL PILATES MIOFASCIALE?Gli studi scientifici stanno sempre più evidenziando l'importanza delle strutture fasciali: generano energia e movimento in ogni direzione, sono responsabili della nostra postura e anche delle eventuali disarmonie. Inoltre confermano che la fascia è ben 10 volte più riccamente innervata rispetto al tessuto muscolare. La Fascia è composta da fibre di collagene e altre proteine come le fibre dei legamenti e tendini. Inoltre è composta di acqua: infatti, è uno dei più grandi accumulatori di acqua nel corpo. Ci sono tre strati di fascia: uno vicino alla pelle, uno più profondo all'interno del corpo e uno che avvolge gli organi interni. Ogni organo viscerale, ogni muscolo del corpo, ogni nervo ha uno strato di fascia che si avvolge letteralmente intorno ad esso. Abbiamo tutti grande opportunità di entrare in contatto con il nostro corpo in modo nuovo, rivoluzionario e semplice allo stesso tempo. Il movimento fasciale  può rappresentare un graduale risveglio di sé attraverso di sé. Consapevole del  sistema miofasciale, sentirai immediatamente i benefici su di te.
Pilates ONLINE
Il Metodo Pilates (detto anche semplicemente Pilates) è un sistema di allenamento sviluppato all'inizio del '900 da Joseph Pilates, di nazionalità tedesca. Di struttura gracile e fisicamente esile, temendo di poter soccombere alla tubercolosi, molto diffusa all'epoca, Pilates iniziò a dedicarsi alla ginnastica con impegno. Lo scopo era quello di rinforzare la sua struttura per aumentare le sue difese immunitarie. Si dedicò a questa disciplina con tale determinazione e tali risultati da venire chiamato all'età di 14 anni a posare per la realizzazione di carte anatomiche del corpo umano.Pilates era riuscito a eccellere fisicamente travalicando i suoi limiti. Questo episodio si dimostrò decisivo per l'indirizzo che avrebbe preso poi la sua vita. Cominciò a studiare anatomia e sviluppo muscolare, temi che divennero argomenti di studio e parte integrante della sua adolescenza insieme allo sport. Quando scoppiò la Prima Guerra Mondiale, Pilates (che si era trasferito in Inghilterra) fu preso prigioniero nel Lancaster per un intero anno: egli non si perse d'animo e continuò i suoi allenamenti coinvolgendo anche i suoi compagni di prigionia.Grazie a questa attività e da osservatore attento quale era egli delineò i suoi principi sulla salute e sulla tonificazione muscolare.L'ulteriore trasferimento sull'isola di Man lo mise a confronto con una realtà completamente diversa da quella appena vissuta nel Lancaster.Il campo era pieno di soldati reduci di guerra, feriti, menomati, immobilizzati dalle malattie.Pensando al futuro di questi uomini concepì metodi di riabilitazione alternativi e mise insieme dei macchinari "di fortuna" che potessero servire efficacemente allo scopo.Infatti Pilates, applicando molle e tiranti ai letti dei pazienti faceva in modo che essi ritrovassereo e mantenessero il tono muscolare, pur essendo immobilizzati a letto. Una volta tornato in Germania, all'inizio degli anni Venti, mise a frutto l'esperienza acquisita durante la prigionia, continuando ad ideare attrezzature per la rieducazione alcune delle quali sono in uso a tutt'oggi.In seguito si trasferì negli Stati Uniti; durante il viaggio conobbe una giovane infermiera di nome Clara che sarebbe divenuta sua moglie. Giunto a New York, Pilates aprì uno studio ed insieme a sua moglie Clara cominciò ad approfondire le applicazioni del metodo. Fu in questo periodo che grazie agli studi sulla riabilitazione il metodo Pilates venne impiegato con successo nel mondo della danza instaurando un rapporto destinato a durare nel tempo. IL METODO PILATES MATWORKPilates ha chiamato il suo metodo Contrology, con riferimento al modo in cui il metodo incoraggia l'uso della mente per controllare i muscoli. È un programma di esercizi che si concentra sui muscoli posturali, cioè quei muscoli che aiutano a tenere il corpo bilanciato e sono essenziali a fornire supporto alla colonna vertebrale. Il metodo è indicato anche nel campo della rieducazione posturale. In particolare, gli esercizi di Pilates fanno acquisire consapevolezza del respiro e dell'allineamento della colonna vertebrale rinforzando i muscoli del piano profondo del tronco, molto importanti per aiutare ad alleviare e prevenire mal di schiena.Il Pilates prende in considerazione la persona come unione di corpo-mente-spirito. Durante le lezioni vengono mantenuti saldi i principi originari e fondamentali del metodo per esplorare organicamente le varie forme attraverso la fluidità e la dinamica con un approccio contemporaneo alla pratica. La filosofia del Pilates si può riassumere in una frase del suo creatore: “sviluppa il corpo in modo equilibrato, corregge le posture sbagliate, rinvigorisce il fisico e la mente, ed eleva lo spirito.”Nel Pilates la postura che assumiamo e il movimento compiuto da ogni singola parte del corpo sono determinanti. Il corpo lavora come un sistema integrato; più lo si usa correttamente durante gli esercizi e più saremo in grado di muoverci in modo appropriato in qualsiasi situazione. Il portamento ne sarà migliorato e di conseguenza i mal di testa, le tensioni muscolari e molti altri problemi derivanti da difetti di postura scompariranno.GINNASTICA FINALIZZATA ALLA SALUTE E AL FITNESS METODOLOGIA PILATESPRENOTA IL TUO POSTO: OGNI ATTREZZATURA E OGNI SUPERFICIE VENGONO SANIFICATI REGOLARMENTE PRIMA E DOPO OGNI LEZIONE CON TECNOLOGIA POLTI SANI SYSTEM SUPERHEATED CHAMBER A VAPORE SECCO SURRISCALDATO FINO A 180 ° IN GRADO DI ABBATTERE LA CARICA MICROBIOTICA DALLE SUPERFICI. LA SANIFICAZIONE VIENE REGISTRATA IN APPOSITO DOCUMENTO RIPORTANDO ORARIO E NOME E COGNOME DELL'OPERATORE IN TURNO. 
Pilates per la danza ONLINE
Una novità 2021 online per chi ama la danza e vuole restare in allenamento, per chi danza, ma in questo momento sta subendo lo stop dell'attività e chi vorrebbe danzare, ma trova difficoltoso farlo online.Dall'esperienza di Claudia Gasperoni, insegnante di Danza Classica, Modern Jazz, Musical per bambini, ragazzi e adulti e istruttrice di Pilates, nasce un nuovo modo di praticare il Pilates, ispirato alla danza.Il Pilates come tecnica di supporto alla danzaIl corso è rivolto a tutti coloro che desiderano conoscere e sperimentare i tanti benefici, in termini di performance e salute, che il Pilates può apportare alla danza, la cui tecnica richiede un grande controllo e una grande consapevolezza del proprio corpo e del proprio movimento. La metodologia e gli esercizi sviluppati da Joseph Pilates presentano infatti molti elementi in comune con la disciplina artistica della danza come la ricerca di una corretta postura, l’importanza del core, il centro del corpo e della respirazione, lo sviluppo di flessibilità, coordinazione, equilibrio. La lezione prevede un riscaldamento al centro, in cui posizioni e movimenti di base della danza saranno integrati con esercizi di riscaldamento di Pilates matwork, una seconda parte di Pilates barre (eseguita alla sbarra o con l’aiuto di un’altra base di appoggio come ad esempio una sedia), e un ultima parte di rinforzo muscolare e allungamento sul tappetino. La lezione è pensata e strutturata in modo da sfruttare al meglio le potenzialità della fruizione online: non occorre avere tanto spazio a disposizione, si può usare qualche oggetto casalingo ed è sicuramente un modo interessante e piacevole di tenersi in forma.  
Seasonal Hatha Yoga (delle stagioni) ONLINE
Primavera, Estate, Autunno, Inverno... ogni stagione ha le sue particolarità e ogni cambio di stagione comporta cambi di temperatura, luce disponibile, atmosfera e umore... Jessica ha pensato a una pratica Yoga mirata e studiata per affrontare fisicamente e moralmente i momenti di transizione tra un periodo e l'altro dell'anno, che possono influenzare le giornate ad esempio in qualità di sonno/veglia, clima e tante altre variabili che possono causare stress, riconducendoci a vivere con maggiore comprensione questi momenti, in connessione diretta con il ciclo dei cambiamenti della natura. PRIMAVERA: RISVEGLIOOra Jessica è concentrata sulla primavera: si avvicina, prepariamoci a essere carichi! di nuova e fresca energia!Ora che è primavera abbiamo tutti voglia di leggerezza e spensieratezza, soprattutto quando i mesi invernali ci mettono a dura prova. Possiamo prendere esempio dalla natura, essa va avanti nonostante tutto, e possiamo prendere forza ed energia dal suo nuovo risveglio.La natura prosegue così il suo ciclo e la primavera torna a darci i suoi doni, ci porta verso l'esterno, a rifiorire, e siamo chiamati ad alimentare una nostra nuova attitudine e visione, affinché sia fresca e nuova. Perché ci possa essere spazio per il nuovo dovremmo depurarci nel corpo e nella mente, da tossine fisiche, mentali ed emotive: non a caso facciamo “le pulizie di primavera”!Lo yoga ci sostiene in questo viaggio verso il nuovo: attraverso le posizioni del corpo, gli asana, aiutiamo il corpo a rilasciare tutte le tossine avendo così più spazio per ossigenarci e quindi energizzarsi. Grazie alle tecniche di respirazione, i pranayama, creiamo benefici a livello mentale ed emozionale per lasciare andare pensieri pesanti e negativi. Incominciamo così un percorso verso una maggiore libertà dalle pesantezze della stagione invernale per prepararci finalmente ad avere maggiore energia ed entusiasmo.
Smartworking Pilates ONLINE
Una lezione di Pilates dedicata a chi fa smartworking (ma non solo!) e resta tante ore seduto al PC, ma anche per chi mantiene una stessa posizione prolungata per molto tempo di seguito durante la giornata (stando in piedi tutto il giorno, oppure muovendo e spostando pesi),  incentrata sulla rieducazione posturale per combattere tutti i dolori derivati da movimenti e posture sbagliati.Ogni lezione avrà un focus, ma si lavora sempre con tutto il corpo in maniera completa e a 360 gradi. I focus delle lezioni settimana dopo settimana saranno differenti e concentrati su diverse parti del corpo: petto e apertura spalle, rinforzo upper body (la parte superiore del corpo compreso collo e nuca), mobilità delle anche e zona lombare, rinforzo core (centro del corpo, addome e dorsali). Senza tralasciare l'importanza dell'allungamento e dello stretching.Petto e apertura spalle: per combattere la forza del gravità che tutti i giorni ci porta a "ingobbirci".Rinforzo upperbody: per alleviare i problemi di cervicale e di sovraccarico della schiena. Delle braccia forti aiutano ad alleggerire tutto il corpo.Mobilità delle anche e zona lombare: stare seduto per ore può bloccare anche e bacino provocando quindi dolori o limitando le nostre possibilità di movimento, portandoci ad assumere posture scorrette.Rinforzo core: un busto forte aiuta il corpo a sostenersi meglio, ad essere più leggero e agile. La postura va corretta anche attivamente per poi poterla mantenere effettivamente nel tempo e nella vita di tutti i giorni.Stretching: oltre che sul rinforzo i muscoli vanno allenati anche in allungamento, sia passivamente che attivamente. Questo aiuta la muscolatura a non rimanere contratta e quindi a limitare le possibilità di infortunio.Un corpo allenato è l'unica soluzione per avere sollievo e benefici nel quotidiano, e l'obiettivo di questa lezione è proprio quello di renderci più consapevole nella tua vita di tutti i giorni!
Totalbody ONLINE
Il nome promette bene: Total Body Workout, cioè allenamento per tutto il corpo. Ed effettivamente questa attività fisica mantiene quello che promette, perché consente di tonificare tutti i muscoli principali (di addome, glutei, spalle, braccia e gambe), ma anche di smaltire i chili di troppo, migliorare il coordinamento e l'equilibrio, allenare il fiato e mantenere il cuore in salute.Il grande vantaggio del Total Body Workout è proprio la sua completezza: con una lunga serie di esercizi concatenati il corpo si allena in armonia, il tutto a ritmo di musica, con ritmo e divertimento: un vero lavoro di Dance Fitness con la carica giusta per fare sport!La lezione di Total Body Workout si svolge in tre fasi: una prima fase di riscaldamento con uno stretching dinamico, una seconda di allenamento intenso vero con una serie di esercizi semplici, ma ad alto impatto fisico e un'ultima di rilassamento, con uno stretching di allungamento e defaticamento.I benefici del Total Body Workout sono presto detti: maggiore flessibilità, miglioramento della resistenza, maggiore equilibrio e miglioramento della postura, dimagrimento e tonificazione, miglioramento delle funzioni del sistema cardiorespiratorio, maggiore coordinazione e – aggiungiamo – anche una considerevole riduzione dello stress quotidiano!PRENOTA IL TUO POSTO: OGNI ATTREZZATURA E OGNI SUPERFICIE VENGONO SANIFICATI REGOLARMENTE PRIMA E DOPO OGNI LEZIONE CON TECNOLOGIA POLTI SANI SYSTEM SUPERHEATED CHAMBER A VAPORE SECCO SURRISCALDATO FINO A 180 ° IN GRADO DI ABBATTERE LA CARICA MICROBIOTICA DALLE SUPERFICI. LA SANIFICAZIONE VIENE REGISTRATA IN APPOSITO DOCUMENTO RIPORTANDO ORARIO E NOME E COGNOME DELL'OPERATORE IN TURNO. 
Yin Yoga ONLINE
Concedere a se stessi la pratica di YIN yoga nella accelerata società odierna è davvero un regalo. Come tutte le pratiche yogiche è una disciplina che va vissuta in prima persona. Calare la propria attenzione al ritmo del respiro nel proprio corpo è un esperienza unica. La maggior parte di noi, oggi, spinti dal vortice degli impegni lavorativi, familiari, sociali, personali hanno un grande bisogno di ritrovare se stessi. Più lontano si spingono, più lungo è il ritorno… Talvolta passano gli anni, prima di fermarsi e domandarsi, dove mi sto “spingendo”? La pratica di YIN yoga è uno meraviglioso strumento che accorcia potentemente questo percorso “del ritorno a casa”. Ritrovare se stessi. Tramite dolci sequenze, allineate ai naturali ritmi della vita, cicli stagionali, avere l’opportunità di far scorrere il respiro, come una carezza lungo i vari canali energetici che percorrono il proprio corpo. Ecco perchè è anche definito uno Yoga restorativo.Le posizioni dello Yin yoga vengono tenute in generale dai 3 ai 5 minuti (all’inizio possono essere sufficienti 60 secondi), ci sono i momenti nei quali ti verrebbe da lasciare la postura, ed è proprio in quel momento che avviene uno “spostamento” della pratica dalla parte superficiale, muscolare, più in profondità. Mantenere le posture a lungo stimola il tessuto connettivo ed aumenta la mobilità articolare, migliorando l’elasticità e la flessibilità del corpo. Attenzione, quindi, a non confondere lo YIN Yoga con una pratica di completo rilassamento o meditazione: il lavoro c’è ma è spostato sui tessuti più profondi, quelli che spesso trascuriamo.Più a lungo si mantiene la posizione, più è possibile lasciare andare le tensioni. Di conseguenza nello YIN Yoga si lavora sui tessuti profondi come i tendini, la fascia e i tessuti connettivi.I benefici di simile pratica sono davvero sorprendenti, per di più nell’intimità della propria casa. Durante le difficoltà del lock-down, che tutti abbiamo vissuto, tante persone ne hanno scoperto i benefici tramite le lezioni on-line che non avrebbero mai immaginato.  Se avrai voglia di praticarla, ti consigliamo:  - di vestirti in modo comodo, niente cinture, pantaloni stretti, reggiseni con i ferri, bottoni, elastici che bloccano, stringono, opprimono il flusso dell’energia che porterà via le tensioni accumulate. - di ritagliare un luogo/spazio SOLO per Te, dove non sarai disturbato/disturbata da nessuno, senza sentirti in colpa per i figli, mariti ecc. Comunica chiaramente con il sorriso alla tua famiglia che hai bisogno di 1 ora di tempo per Te, senza “giustificarti” con un elenco infinito “dei perché”. - di procurarti per la lezione 1.  una cinghia da yoga (va bene anche una cintura dell’accappatoio) 2.  cuscino grande (meglio se due) 3.  mattoncini da yoga (o dei libri)Sarà un'esperienza magica!