L'hip hop è un movimento culturale degli anni '70. Cuore del movimento è stato il fenomeno delle feste di strada, in cui i giovani afroamericani e latino americani interagivano suonando, ballando e cantando a ritmo di musica.

La danza Hip Hop è una disciplina recentemente anche considerata come "danza sportiva" dalla IDSF (International Dance Sport Federation), che proviene o aderisce ai principi culturali ed estetici del movimento Hip Hop. B-boying (Breakdance), Locking, Popping e Uprock sono le originali danze Hip hop "di strada" (street dance). La principale danza Hip hop è considerata il B-boying, poiché nata assieme alle altre discipline dell'Hip hop (Dj'ing, Writing, Mc'ing). Nati nello stesso periodo (ma in luoghi diversi) sono l'Uprock, il Locking e il Popping e C-Walking; danze che vengono considerate da alcuni sullo stesso piano d'importanza del B-boying.

Quella che viene chiamata Old school nella danza Hip Hop è una corrente evolutasi durante gli anni settanta e ottanta su suoni funk e old school rap. Di questi stili di danza, la Breakdance è la più conosciuta ed è considerata per altro una pietra miliare della cultura hip hop tanto da essere annoverata tra le Quattro Discipline fondanti, come sopra detto. Negli anni '80 gli stili di danza funk originariamente nati al di fuori della cultura hip hop, come popping ed il locking, iniziarono a esservi incorporati, tanto da essere sempre più ballati assieme alla breakdance stessa.

New school/new style

Negli anni 1990, la musica hip hop crebbe distaccandosi dal funk e facendosi più lenta, dura e aggressiva. Lo stile di danza nato da questo particolare momento storico dell'hip hop si ispirava allo stile old school, focalizzandosi su una danza in piedi opponendosi alla breakdance che andava sviluppando movimenti al suolo. La maggior parte dei nuovi stili di danza hip hop si possono comunemente trovare nei video musicali in rotazione nei principali canali televisivi musicali.

“A volte pensiamo che insegnare sia trasmettere ciò che sappiamo, in realtà insegniamo ciò che siamo".

Lo strumento primario della danza è il corpo e la sua capacità di muoversi.
Essa da la possibilità di approfondire la conoscenza del proprio corpo in movimento e delle sue potenzialità espressive. Si cercherà di accostare ed educare il bambino alla danza anche attraverso il gioco, considerando l'attività ludica nel suo aspetto educativo.

La danza Hip Hop è un modo di esprimersi secondo le proprie capacità psico-fisiche e motivazionali, insieme a bambini e ragazzi, si affronteranno analisi del movimento che sono ricerche continue degli elementi della dinamica: peso, energia, spazio, campo visivo, suono, concentrazione ed equilibrio, su uno stile di movimento danzante che ricerca la fluidità, l’intensità, la tensione dei corpi e la veridicità del gesto.
Oltre a far divertire i piccoli, questo tipo di danza li aiuterà anche a migliorare le capacità di coordinazione, stimolando ritmo, creatività e fantasia.

Con la stessa passione per la musica e la danza, con lo stesso entusiasmo, attraverso l'insegnamento della tecnica e delle coreografie, i più giovani potranno divertirsi e imparare. Ma soprattutto con la gioia di stare insieme, di creare un movimento di gruppo, di sentirsi parte importante di questo gruppo. Tutti avranno la possibilità di creare un loro linguaggio di danza attraverso il quale esprimersi in maniera serena, salutare e costruttiva!

GiornoOrarioSedeLivelloInsegnante
     
Martedì17.00 - 18.00Via Monte Nevoso 16
Bimbi 7-11 anni
Beatrice Libertino
Martedì18.00 - 19.00 Via Monte Nevoso 16
Teen 12-16 anni
Beatrice Libertino
Mercoledì17.30-18.15Via Vallazze 105
Gioco hip hop 5-8 anni
Federica Zaccaro

Hip Hop Under 18 ti ha incuriosito?

Scopri altri corsi che potrebbero fare al caso tuo!